fbpx Skip to content

Inaugurazione Mostra “Beyond the Rust” – EURO ROTELLI

di PHocus Magazine

ECONTEMPORARY

VENERDI’ 21 GIUGNO 

DALLE 17.30 ALLE 2030

INAUGURAZIONE MOSTRA “BEYOND THE RUST”

DI EURO ROTELLI

Un' azione fotografica che diventa un messaggio, una testimonianza di come un oggetto possa prendere vita e forma anche quando viene abbandonato.

Siamo orgogliosi di potervi presentare un altro interessante e innovativo progetto fotografico del nostro artista Euro Rotelli dedicato ai cartelloni stradali e al loro intrinseco fascino artistico anche quando sono dismessi o abbandonati

“Il mio sguardo era da tempo inconsapevolmente attirato dai cartelloni pubblicitari che si incontrano lungo le strade, ma non quelli con le immagini, bensì quelli privi del manifesto. Ero attratto dalla loro assenza, dalle tracce rimaste incollate sulla ruggine del metallo, unica testimonianza di messaggi ormai rimossi dalla memoria, in attesa di quelli nuovi (cit. E.R.)”

Un’ azione fotografica che diventa un messaggio, una testimonianza di come un oggetto possa prendere vita e forma anche quando viene abbandonato.

“In questi tabelloni arrugginiti e corrosi dal tempo, ho letto il degrado della società, la cultura attuale impoverita, omologata e destinata a spegnersi nel crepuscolo di una morte entropica universale dominata dall’ordine cosiddetto “razionale” (cit. E.R.)”.

Rotelli ha così fotografato alcuni dettagli di queste lamiere in una rilettura metaforica riguardo il mondo e la società attuale alla quale non  sempre si sente di appartenere andando oltre l’apparenza, fissando la ruggine che avanza, per esaltarne l’intrinseca bellezza in una ricerca macroscopica sotto i sedimenti.

Compie quindi una sorta di allegoria fotografica attraversando lo scatto, forandolo, intervenendo manualmente, cercando in quei buchi una speranza di ritrovare l’amore e la creatività inghiottiti dagli stessi attraverso delle spinte propulsive date da casuali e spontanei interventi pittorici che conducono verso una ricostruzione della bellezza ad indicare un’esplosione di lampi di luce e chiarore nel caos dell’universo per illuminare l’oscurità.

Rotelli cita “E mentre opero freneticamente sulle fotografie in questi scoppi di speranza, mi vengono in mente i fiori di Sarajevo, quelle rose dipinte attorno ai fori dei proiettili nei muri della città. Perché voglio ancora credere che il romanticismo possa prevalere sul nichilismo e che dopo la morte ci sia ancora una rinascita.”

La mostra sarà visitabile nelle consuete giornate di apertura sino al 5 ottobre 2024 (agosto solo su appuntamento)

Un' azione fotografica che diventa un messaggio, una testimonianza di come un oggetto possa prendere vita e forma anche quando viene abbandonato.
I LOTTATORI DELLA MONGOLIA

I LOTTATORI DELLA MONGOLIA

I LOTTATORI DELLA MONGOLIA Fotografie di Marzio Burigana Le fotografie qui presentate costituiscono una parte integrante di un progetto più ampio, concepito per narrare una

Condividi
Read More »
PHILO-PHOTO Unity through Diversity

PHILO-PHOTO Unity through Diversity

Contest – PHILO-PHOTO Unity through Diversity Deadline: 31 luglio 2024. Il Concorso Filosofico Philo-Photo approfondisce la sinergia tra la saggezza del cuore e la saggezza

Condividi
Read More »
Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Vuoi accedere agli eventi riservati?

Abbonati a soli 15€ per 365 giorni e ottieni più di ciò che immagini!

Se invece sei già iscritto ed hai la password, accedi da qui

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Non è facile trovare un buon educatore!
Appartengo ad una generazione che ha dovuto adattarsi alla scarsa offerta dei tempi. Ho avuto un solo tutor, a cui ancora oggi devo molto. Brevi, fugaci ma intensi incontri in cui il sottoscritto, da solo con lui, cercava di prendere nota anche dei respiri e trarre insegnamento da ogni singola parola.
A causa di questa carenza io e i miei coetanei ci siamo dovuti spesso costruire una visione complementare come autori, designers, critici ed insegnanti e questo ci ha aiutato a costruire qualcosa di fondamentale e duraturo.
Per questo motivo con Cine Sud che vanta un’esperienza di oltre 40 anni nel settore della formazione, abbiamo pensato alla possibilità di offrire dei corsi “one to one”, costruiti sulla base delle esigenze individuali e in campi disparati, che vanno dalla tecnica alla ricerca di nuovi linguaggi in fotografia.
Dei corsi molto vicini a quelli che avremmo voluto avere nel passato, se ce ne fosse stata offerta l’opportunità e la parola opportunità non va sottovalutata, perché ha un peso e una sua valenza e non è spesso scontata.
Ognuno sarà libero di scegliere, sulla base dei nostri consigli, un autore o un tecnico, tra quelli offerti come docenti, e intraprendere un corso che gli offra quello di cui realmente ha bisogno e, eventualmente, ripetere questa esperienza in futuro.
Come quando si va da un eccellente sarto a scegliere con cura un vestito, adattandolo perfettamente al corpo, vogliamo fornirvi il corso che meglio si adatta alle vostre, singole e personali esigenze.
Niente nasce dal caso e per poter essere all’altezza di questo compito e potervi fornire un’offerta diversificata e soddisfacente, abbiamo pensato di sottoporvi un questionario tra il serio e lo scherzoso a cui vi preghiamo di rispondere.
Aiutateci a capire le vostre reali esigenze e chi abbiamo difronte, non ve ne pentirete.
Massimo Mastrorillo

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Approfondiamo ! per i più intrepidi
X