fbpx Skip to content

Firmware: rilasciata versione v1.2.1 per Canon EOS R3

di PHocus Magazine

Il firmware versione 1.2.1 include i seguenti miglioramenti e le seguenti correzioni:

Aggiunge la possibilità di impostare “Custom high speed continuous” alla modalità Drive. È possibile scattare da 2 a 50 immagini in modo continuo a una velocità compresa tra 30 e 195 fps circa.
Aggiunge la possibilità di selezionare “FHD 239,76 fps/200,00 fps” in “Frequenza fotogrammi alta”.
Aggiunge “Depth compositing” durante il “Focus Bracketing”.
Aggiunge “Depth compositing” durante il “Focus Bracketing” con un flash (Speedlite EL-1).
Aggiunge la possibilità di registrare filmati time-lapse. Da notare che l’impostazione time-lapse viene mantenuta anche se la fotocamera passa allo stato di spegnimento automatico prima di avviare la registrazione del filmato time-lapse.
Aggiunge la funzionalità di elaborazione di Cloud RAW. È possibile l’elaborazione RAW con la più recente tecnologia di elaborazione delle immagini. Si tratta di un servizio a pagamento che richiede l’acquisto di Canon Imaging App Service Plan, che sarà disponibile a partire dal 25 luglio 2022.
Aggiunge la possibilità di convertire più immagini HEIF in più immagini JPEG.
Aggiunge la possibilità di impostare [Ritaglia/Formato fermo immagine] su [Controlli personalizzati]. Il pulsante assegnato può essere utilizzato per alternare tra ritaglio e proporzioni.
Aggiunge la possibilità di ritagliare e ridimensionare le immagini durante il trasferimento su un server FTP.
L’autenticazione 802.1X/WPA2-Enterprise ora supporta il formato del certificato PKCS#12.
Aggiunge il suono dell’otturatore elettronico da riprodurre quando è impostato l’otturatore meccanico o la prima tendina elettronica.
Migliora le prestazioni di “Movie Digital IS”. Stabilizza l’immagine quando si scattano selfie o si cammina con un obiettivo grandangolare.
Aggiunge [Temp. spegnimento automatico: Standard/Alta] al menu per le riprese fisse.
Risolve un problema che visualizza il codice di errore 70 sulla fotocamera, che può verificarsi, in rari casi, quando il [Disp. performance] è impostato su [Smooth].
Risolve un problema per cui, dopo aver aggiornato la fotocamera alla versione firmware 1.2.0, quando si esegue l’operazione di [Ripristino impostazioni di fabbrica], alcune impostazioni di scatto non vengono mantenute.

Un ritratto da regina

Queen Elizabeth II ©Derek Hudson archive rummage / Queen Elizabeth II / Windsor Horse Show 1975 Un ritratto che invito a guardare con grande attenzione.

Condividi
Read More »
Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Vuoi accedere agli eventi riservati?

Abbonati a soli 15€ per 365 giorni e ottieni più di ciò che immagini!

Se invece sei già iscritto ed hai la password, accedi da qui

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Non è facile trovare un buon educatore!
Appartengo ad una generazione che ha dovuto adattarsi alla scarsa offerta dei tempi. Ho avuto un solo tutor, a cui ancora oggi devo molto. Brevi, fugaci ma intensi incontri in cui il sottoscritto, da solo con lui, cercava di prendere nota anche dei respiri e trarre insegnamento da ogni singola parola.
A causa di questa carenza io e i miei coetanei ci siamo dovuti spesso costruire una visione complementare come autori, designers, critici ed insegnanti e questo ci ha aiutato a costruire qualcosa di fondamentale e duraturo.
Per questo motivo con Cine Sud che vanta un’esperienza di oltre 40 anni nel settore della formazione, abbiamo pensato alla possibilità di offrire dei corsi “one to one”, costruiti sulla base delle esigenze individuali e in campi disparati, che vanno dalla tecnica alla ricerca di nuovi linguaggi in fotografia.
Dei corsi molto vicini a quelli che avremmo voluto avere nel passato, se ce ne fosse stata offerta l’opportunità e la parola opportunità non va sottovalutata, perché ha un peso e una sua valenza e non è spesso scontata.
Ognuno sarà libero di scegliere, sulla base dei nostri consigli, un autore o un tecnico, tra quelli offerti come docenti, e intraprendere un corso che gli offra quello di cui realmente ha bisogno e, eventualmente, ripetere questa esperienza in futuro.
Come quando si va da un eccellente sarto a scegliere con cura un vestito, adattandolo perfettamente al corpo, vogliamo fornirvi il corso che meglio si adatta alle vostre, singole e personali esigenze.
Niente nasce dal caso e per poter essere all’altezza di questo compito e potervi fornire un’offerta diversificata e soddisfacente, abbiamo pensato di sottoporvi un questionario tra il serio e lo scherzoso a cui vi preghiamo di rispondere.
Aiutateci a capire le vostre reali esigenze e chi abbiamo difronte, non ve ne pentirete.
Massimo Mastrorillo

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Approfondiamo ! per i più intrepidi
X