fbpx Skip to content

Cosa aspettarsi da Sony nel 2023?

di PHocus Magazine

Nel 2022, Sony ha lanciato tre nuove fotocamere: a7R V, FX30, ZV-1F e nuovi obiettivi. Quali fotocamere possiamo aspettarci da Sony nel 2023? In base alle indiscrezioni che circolano sul web, questi potrebbero essere i nuovi modelli di fotocamere:

Sony a7C II

L’uscita della Sony a7C Mark II è prevista per il 2023. La a7C è una fotocamera full frame per vlogging di successo sul mercato. La a7C Mark II dovrebbe essere dotata di un sensore CMOS da più megapixel, che potrebbe utilizzare il sensore CMOS Exmor R da 33 MP della Sony a7 IV. Potrebbero arrivare anche nuove funzionalità video, come i video 8K.

Sony ZV-E20 e ZV-E10 II

La Sony ZV-E20 e ZV-E10 II succede alla ZV-E10. La ZV-E20 potrebbe essere dotata di un nuovo sensore, di nuove funzioni video e di alcuni miglioramenti rispetto alla ZV-E10.

Sony a7S IV

La Sony a7S IV è una nuova fotocamera mirrorless full frame ottimizzata per i video. Questa fotocamera potrebbe essere rilasciata tra la fine del 2023 e il 2024.

Sony FX6 II

La nuova fotocamera full frame professionale per il cinema. Potrebbe essere annunciata tra la fine del 2023 e il 2024.

Sony a1 II

La nuova fotocamera full frame mirrorless di punta che sostituirà l’attuale Sony a1.

 

AETERNA Lorena Florio & Katrina Stamatopoulos

Aeterna _ Lorena Florio e Katrina Stamatopoulos

Aeterna è un dialogo focalizzato sulla sperimentazione nella fotografia contemporanea, attuando pratiche di trasformazione e ricerca riguardanti l’intimo e il collettivo. Ricordo e immaginazione si combinano per accogliere lo spettatore in un ambiente immaginifico, che le due artiste ricreano in galleria tramite le loro pratiche installative.

Condividi
Read More »
Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Vuoi accedere agli eventi riservati?

Abbonati a soli 15€ per 365 giorni e ottieni più di ciò che immagini!

Se invece sei già iscritto ed hai la password, accedi da qui

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Non è facile trovare un buon educatore!
Appartengo ad una generazione che ha dovuto adattarsi alla scarsa offerta dei tempi. Ho avuto un solo tutor, a cui ancora oggi devo molto. Brevi, fugaci ma intensi incontri in cui il sottoscritto, da solo con lui, cercava di prendere nota anche dei respiri e trarre insegnamento da ogni singola parola.
A causa di questa carenza io e i miei coetanei ci siamo dovuti spesso costruire una visione complementare come autori, designers, critici ed insegnanti e questo ci ha aiutato a costruire qualcosa di fondamentale e duraturo.
Per questo motivo con Cine Sud che vanta un’esperienza di oltre 40 anni nel settore della formazione, abbiamo pensato alla possibilità di offrire dei corsi “one to one”, costruiti sulla base delle esigenze individuali e in campi disparati, che vanno dalla tecnica alla ricerca di nuovi linguaggi in fotografia.
Dei corsi molto vicini a quelli che avremmo voluto avere nel passato, se ce ne fosse stata offerta l’opportunità e la parola opportunità non va sottovalutata, perché ha un peso e una sua valenza e non è spesso scontata.
Ognuno sarà libero di scegliere, sulla base dei nostri consigli, un autore o un tecnico, tra quelli offerti come docenti, e intraprendere un corso che gli offra quello di cui realmente ha bisogno e, eventualmente, ripetere questa esperienza in futuro.
Come quando si va da un eccellente sarto a scegliere con cura un vestito, adattandolo perfettamente al corpo, vogliamo fornirvi il corso che meglio si adatta alle vostre, singole e personali esigenze.
Niente nasce dal caso e per poter essere all’altezza di questo compito e potervi fornire un’offerta diversificata e soddisfacente, abbiamo pensato di sottoporvi un questionario tra il serio e lo scherzoso a cui vi preghiamo di rispondere.
Aiutateci a capire le vostre reali esigenze e chi abbiamo difronte, non ve ne pentirete.
Massimo Mastrorillo

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Approfondiamo ! per i più intrepidi
X