fbpx Skip to content

Canon lancia le app auto tracking e auto loop per la sua telecamera PTZ CR-N700 per semplificare l’acquisizione dei contenuti

di PHocus Magazine

Canon Europe espande oggi le funzionalità delle sue telecamere PTZ con due nuove app disponibili tramite il suo sistema di applicazioni aggiuntive, consentendo agli utenti di aggiungere nuove funzionalità per la produzione video. La nuova applicazione Auto Tracking RA-AT001 e l’applicazione Auto Loop RA-AL001 di Canon sono state sviluppate per rispondere alle esigenze del mercato di avere una soluzione autonoma per la produzione video senza la necessità di hardware esterno.

Queste nuove applicazioni a pagamento sono facili da configurare si installano a bordo camera e, abbinate alla tecnologia della telecamera 4K di Canon, costituiscono la soluzione ideale per un’ampia gamma di scenari, dall’higher education, al corporate, ai live events, al broadcast e all’utilizzo in luoghi di culto.

Le nuove applicazioni saranno compatibili con la telecamera CR-N700, telecamera PTZ remota 4K in door modello di punta di Canon. In futuro, Canon amplierà la gamma di applicazioni, nonché la gamma di modelli di telecamere remote compatibili.

 

Autotracking

Questa applicazione di tracciamento automatico segue automaticamente le persone con precisione, per garantire che siano sempre inquadrate, senza l’intervento di un operatore, pur continuando a catturare contenuti professionali di alta qualità. Grazie alla tecnologia di deep learning, il sistema ha capacità di tracciamento eccezionali, permette di scegliere la composizione dell’inquadratura (tutto il corpo, parte superiore del corpo, dalle spalle in su), nonché di gestire il movimento delle persone a diverse velocità che vanno dalla camminata lenta a quella veloce. La precisione della telecamera e la guida fluida lavorano in sinergia con il meccanismo pan/tilt per filmati di alta qualità direttamente dalla telecamera.

Con un’ampia gamma di funzioni di regolazione tra cui composizione, sensibilità di tracciamento e area di visualizzazione prioritaria, CR-N700 può essere personalizzata per una moltitudine di casi d’uso diversi, come la produzione dal vivo o eventi aziendali, consentendo l’acquisizione di contenuti dall’aspetto professionale senza problemi. Con la funzione Composizione, gli operatori possono impostare la posizione ottimale per garantire che il soggetto sia sempre ben inquadrato, mentre la sensibilità di tracciamento offre fino a dieci livelli di regolazione, il che significa che può essere utilizzata per una varietà di casi d’uso.

Auto Loop

Canon annuncia oggi anche la sua applicazione Auto Loop, che consente alla telecamera di seguire un movimento pan/tilt/zoom automatizzato pre-programmato senza la necessità per un operatore di modificare manualmente l’inquadratura. Questo è perfetto per le situazioni in cui gli operatori devono eseguire semplici movimenti ripetuti della telecamera, come ad esempio eventi di musica dal vivo in cui l’inquadratura si sposta dal batterista, al cantante, al pubblico e poi di nuovo indietro. Ciò consente a registi e operatori di concentrarsi sul passaggio e sull’inquadratura con altre telecamere, riducendo il carico di lavoro e risparmiando manodopera e personale.

Due opzioni di pattern di movimento, loop o avanti e indietro, offrono una maggiore flessibilità nella scelta dei movimenti che si adattano a ogni ambiente di ripresa. Per garantire che le riprese appaiano naturali in una configurazione multicamera, l’applicazione offre una regolazione fluida dell’accelerazione/decelerazione start-stop per simulare i movimenti manuali della telecamera. Queste funzioni sono facilmente programmabili tramite un’unica schermata, dove gli operatori possono applicare le impostazioni di posizione e percorso e persino accedere a un’anteprima, nonché controllare la velocità di movimento e la durata della pausa in ciascuna posizione.

Canon ha presentato questa tecnologia per la prima volta a ISE 2023, all’interno della sua configurazione di acquisizione di lezioni per l’istruzione e della zona studio aziendale multi-cam, dimostrando come queste applicazioni possono automatizzare la creazione di contenuti e semplificare le configurazioni.

Supporto HEIF Phocus 3.8 aggiunge il supporto completo per l'importazione e la modifica di immagini HEIF Hasselblad. Le immagini HEIF originali non saranno interessate e le modifiche verranno tutte archiviate in file collaterali.

AGGIORNAMENTO PHOCUS 3.8 PER MAC

Il nostro potente software gratuito per l’elaborazione delle immagini di file RAW è stato aggiornato e ampliato con nuove funzionalità che funzionano perfettamente con tutte

Condividi
Read More »
Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Vuoi accedere agli eventi riservati?

Abbonati a soli 15€ per 365 giorni e ottieni più di ciò che immagini!

Se invece sei già iscritto ed hai la password, accedi da qui

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Non è facile trovare un buon educatore!
Appartengo ad una generazione che ha dovuto adattarsi alla scarsa offerta dei tempi. Ho avuto un solo tutor, a cui ancora oggi devo molto. Brevi, fugaci ma intensi incontri in cui il sottoscritto, da solo con lui, cercava di prendere nota anche dei respiri e trarre insegnamento da ogni singola parola.
A causa di questa carenza io e i miei coetanei ci siamo dovuti spesso costruire una visione complementare come autori, designers, critici ed insegnanti e questo ci ha aiutato a costruire qualcosa di fondamentale e duraturo.
Per questo motivo con Cine Sud che vanta un’esperienza di oltre 40 anni nel settore della formazione, abbiamo pensato alla possibilità di offrire dei corsi “one to one”, costruiti sulla base delle esigenze individuali e in campi disparati, che vanno dalla tecnica alla ricerca di nuovi linguaggi in fotografia.
Dei corsi molto vicini a quelli che avremmo voluto avere nel passato, se ce ne fosse stata offerta l’opportunità e la parola opportunità non va sottovalutata, perché ha un peso e una sua valenza e non è spesso scontata.
Ognuno sarà libero di scegliere, sulla base dei nostri consigli, un autore o un tecnico, tra quelli offerti come docenti, e intraprendere un corso che gli offra quello di cui realmente ha bisogno e, eventualmente, ripetere questa esperienza in futuro.
Come quando si va da un eccellente sarto a scegliere con cura un vestito, adattandolo perfettamente al corpo, vogliamo fornirvi il corso che meglio si adatta alle vostre, singole e personali esigenze.
Niente nasce dal caso e per poter essere all’altezza di questo compito e potervi fornire un’offerta diversificata e soddisfacente, abbiamo pensato di sottoporvi un questionario tra il serio e lo scherzoso a cui vi preghiamo di rispondere.
Aiutateci a capire le vostre reali esigenze e chi abbiamo difronte, non ve ne pentirete.
Massimo Mastrorillo

Dimmi chi sei e ti dirò che workshop fa per te

Approfondiamo ! per i più intrepidi
X